Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione

Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione - R. Curina | Jonathanterrington.com

... culturale ebraico del capoluogo felsineo ... libro "Il Cimitero ebraico medievale di Bologna: un ... ... . "È la più vasta area cimiteriale medievale ... Tra il 2012 e il 2014 l'area di via Orfeo a Bologna è stata oggetto di ricerche archeologiche che hanno individuato il cimitero ebraico medievale, il più grande finora noto in Italia con le sue 408 sepolture, il quale è stato oggetto e punto di partenza di un progetto di valorizzazione del patrimonio culturale ebraico del capoluogo felsineo. "È la più vasta area cimiteriale medi ... "Il cimitero medievale di via Orfeo", presentazione l'11 ... ... . "È la più vasta area cimiteriale medievale ... È stato ritrovato il cimitero ebraico medievale di Bologna: se ne era persa ogni traccia dopo la sua distruzione, nel 1569.L'area si trova nei pressi del Monastero di San Pietro Martire, nell'isolato compreso tra via Orfeo, via de' Buttieri, via Borgolocchi e via Santo Stefano, e ospita 408 sepolture. Comunità Ebraica di Bologna. Presentazione del libro "Il Cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione" (11 luglio 2019) il cimitero medievale di via orfeo: un percorso tra memoria e valorizzazione Presentazione del volume curato da Renata Curina e Valentina Di Stefano Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna 1473, Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, Comunità Ebraica di Bologna Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione è un libro di Curina R. (cur.) e Di Stefano V. (cur.) pubblicato da Cooperativa Archeologia nella collana DEA. Documenti ed Evidenze di Archeologia, con argomento Ebraismo; Cimiteri; Archeologia medioevale - ISBN: 9788886798280 Bologna, il cimitero ebraico di via Orfeo / FOTO. E' il più grande cimitero medievale finora noto in Italia con 408 sepolture "Il Cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione": giovedì la presentazione del volume Gli scavi condotti tra il 2012 e il 2014 dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Bologna in via Orfeo hanno portato alla luce la più vasta area funeraria di età medievale e post medievale finora nota in ... A corredo dell'esposizione è stato pubblicato il volume "Il Cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione" curato da Renata Curina e Valentina Di Stefano, che sarà presentato Giovedì 11 luglio 2019, alle ore 17, nel Salone d'Onore di Palazzo Dall'Armi Marescalchi (sede SABAP-BO), via IV Novembre n. 5 a Bologna. Presentazione progetti Sui passi della Bologna ebraica di Fondazione Carisbo e Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione di Fondazione del Monte: Renata Curina e Valentina Di Stefano archeologhe MiBACT | Maria Giovanna Belcastro antropologa Università Bologna | Giacomo Sanziani consulente comunicazione ... "Il cimitero ebraico di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione" è il titolo dello studio che sta per essere pubblicato grazie al sostegno della Fondazione del Monte, frutto del lavoro di un gruppo di ricerca che ha visto collaborare la soprintendenza di Bologna, Reggio Emilia e Ferrara, la Comunità ebraica, l'Università di Bologna e […] La storia del del Cimitero Ebraico di Bologna. Tra il 2012 e il 2014, l'area che si è poi rivelata essere il "perduto" cimitero ebraico medievale di Via Orfeo è stata oggetto di uno scavo archeologico stratigrafico estensivo, condotto dalla Cooperativa Archeologia in relazione alla costruzione di un complesso residenziale. Il cimitero ebraico medievale di Bologna : un percorso tra memoria e valorizzazione / a cura di Renata Curina e Valentina Di Stefano. Publication: Firenze : Cooperativa archeologia, [2019] Series: DEA - Documenti ed evidenze di archeologia ; 13 Format/Description: Book 160 pages : illustrations (some color) ; 30 cm. Subjects: IL CIMITERO EBRAICO Per l'ebraismo italiano non solo la sinagoga ma anche il cimitero rappresenta uno spazio identitario molto forte, e a partire dalla seconda metà del XIX secolo, con il raggiungimento dei diritti civili e religiosi, una nuova forma di "visibilità" in continuo dialogo tra questioni normativo-religiose, legate alla tradizione, e scelte stilistico-formali, che tendono a ... La Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bologna e la Comunità Ebraica di Bologna promuovono il 10 maggio al Museo della Storia di Bologna dalle 17 alle 19, una tavola rotonda per presentare due progetti, in via di realizzazione, che mirano ad approfondire la conoscenza del patrimonio culturale ebraico della città: la pubblicazione "Il Cimitero ebraico medievale di Bologn...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
R. Curina
DIMENSIONE
11,74 MB
NOME DEL FILE
Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione.pdf

DESCRIZIONE

Ti piacerebbe leggere il libro?Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore R. Curina. Leggere Il cimitero ebraico medievale di Bologna: un percorso tra memoria e valorizzazione Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI