Costruire il successo delle destinazioni turistiche. Destination management e strategie di sviluppo del territorio

Costruire il successo delle destinazioni turistiche. Destination management e strategie di sviluppo del territorio - Carmine Tripodi | Jonathanterrington.com

...l vostro valore aggiunto per rendere la vostra destinazione competitiva e offrire al turista esperienze uniche e memorabili ... Libri Turismo: catalogo Libri Turismo | Unilibro ... . E non solo, vi aiutiamo a strutturare, creare e gestire il ... destination management Contando sulla nostra esperienza pluriennale, sviluppiamo piani di gestione del sistema turistico di località in grado di valorizzare la destinazione e creare un vantaggio competitivo basato sugli elementi distintivi del territorio, ottimizzando i flussi turistici incoming. Pensare di promuovere un territorio come se fosse un prodotto o un servizio qualunque è sbagliato. Non ci sono condizion ... PDF 3. Sviluppo Di Una Destinazione Turistica ... . Pensare di promuovere un territorio come se fosse un prodotto o un servizio qualunque è sbagliato. Non ci sono condizionali e mezzi termini, troppo spesso studiando le strategie di alcune organizzazioni di promozione di destinazioni turistiche abbiamo visto delle gran belle campagne di promozione, degli interessantissimi percorsi di formazione verso gli operatori locali, delle bellissime ... Partire dalle peculiarità distintive di un territorio, da quegli elementi tangibili e intangibili che possano costituire il collante del proprio posizionamento, l'individuazione di quelle caratteristiche uniche e connotanti che possano tradursi in un logo, in un claim che faccia da promessa a quello che il territorio offre.Un primo passo è dunque partire da una analisi e ascolto (anche in ... Il destination manager è colui che si occupa della promozione e del rilancio turistico di un dato territorio. La figura deve ottimizzare l'utilizzo delle risorse umane ed economiche a disposizione al fine di valorizzare le peculiarità culturali, ambientali, enogastronomiche che costituiscono l'attrattiva turistica della destinazione stessa. La relazione vuole innanzitutto fornire i principali strumenti teorici per affrontare l'argomento della destinazione turistica e la sua gestione, insieme a un'analisi della situazione del mercato turistico. Infine procede con un'analisi del caso Monselice e propone alternative di sviluppo DMO sta per Destination Marketing Organization. Secondo l'Organizzazione Mondiale del Turismo, Il Destination Management Organization (DMO) è la gestione coordinata di tutti gli elementi che compongono una destinazione (attrazioni, accesso, marketing, risorse umane, immagine e prezzi). Una volta analizzato il processo decisionale nella scelta della destinazione turistica, l'ottica dell'analisi si sposterà sulla destinazione stessa. Si cercherà di capire, alla luce di quanto emerso, quali sono le strategie e gli strumenti a disposizione delle destinazioni turistiche per influenzare il 1 Economia del turismo e delle destinazioni 44,00€ 37,40€ 13 nuovo da 37,40€ Spedizione gratuita Vai all' offerta Amazon.it al Maggio 22, 2019 4:31 pm Caratteristiche AuthorGuido Candela; Paolo Figini BindingCopertina flessibile BrandISTRUZIONE SCIENTIFICA EAN9788838674662 EAN ListEAN List Element: 9788838674662 Edition2 ISBN8838674663 Item DimensionsHeight: 677; Length: 953; Width: 126 ... Leggi curriculum e profilo di Tripodi Carmine, docente del dipartimento di Scienze Economiche e Politiche dell'Università della Valle d'Aosta...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Carmine Tripodi
DIMENSIONE
4,25 MB
NOME DEL FILE
Costruire il successo delle destinazioni turistiche. Destination management e strategie di sviluppo del territorio.pdf

DESCRIZIONE

Nel settore turistico l'intensità della competizione si è fatta negli anni più pressante e la sfida, più complessa e articolata, si può vincere solo nella misura in cui non siano i singoli operatori turistici a giocarla individualmente, ma siano i territori nel loro insieme a sviluppare una strategia e una proposta di valore per i clienti. Questo, senza svilire l'importanza dell'azione dei singoli operatori, che rimangono in gran parte artefici dei propri successi, pone la necessità di sviluppare una strategia a livello di destinazioni turistiche. In altre parole, se la competizione internazionale avviene sempre più a livello di territori, perché non costruire una efficace strategia di destinazione, evitando di relegare l'attività di destination management a mero coordinamento delle azioni dei singoli operatori? Dare centralità ai territori e farne dei veri e propri prodotti turistici da veicolare sui mercati internazionali potrebbe inoltre essere la strada giusta per il rilancio in Italia di un settore cruciale come quello turistico. Riuscire a condurre le destinazioni lungo un percorso di successo presuppone un vero e proprio cambiamento culturale che fa dell'orientamento ai risultati, della costruzione di una visione di sviluppo, della partecipazione di tanti ai progetti comuni, della professionalità e delle competenze la base per la buona riuscita delle azioni. In questo contesto, il presente lavoro affronta gli aspetti cruciali per la realizzazione di un'efficace azione di destination management: la definizione dei contenuti (cosa fare?), l'individuazione dei soggetti (chi deve occuparsene?), la determinazione dell'approccio (come occorre procedere?).

Ti piacerebbe leggere il libro?Costruire il successo delle destinazioni turistiche. Destination management e strategie di sviluppo del territorio in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Carmine Tripodi. Leggere Costruire il successo delle destinazioni turistiche. Destination management e strategie di sviluppo del territorio Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI