...Un po' morire. Dinamismi spirituali

...Un po' morire. Dinamismi spirituali - Sylvie Germain | Jonathanterrington.com

...eratrice nei mesi trascorsi lì gli ha rivolto qualche sorriso, ma da quando è iniziata l'epidemia ne intravede soltanto gli occhi, a testimonianza di un barlume di umanità ... Editrice Queriniana | Novità libri di teologia ... .. È l'unica persona che in questo ospizio mi ha regalato qualche sorriso ma da quando porta anche lei la mascherina riesco solo a intravedere un po' di luce dai suoi occhi; uno ... La manipolazione spirituale dei mass media di Paolo Franceschetti. 1. Premessa. Per anni ho amato la TV come mezzo, ma anche come fine. Uno dei miei piaceri più grandi era vedermi un bel telefilm, magari sgranocchiando noccioline, bevendo ... Collana Spiritualità edita da Queriniana - Libri | IBS ... . 1. Premessa. Per anni ho amato la TV come mezzo, ma anche come fine. Uno dei miei piaceri più grandi era vedermi un bel telefilm, magari sgranocchiando noccioline, bevendo una bibita o un caffè e poi fumando una sigaretta. -L'itinerario di base nelle vicinanze del morire ha tre tappe molto chiare, che abbiamo potuto indicare dopo aver seguito centinaia di esperienze e rivisto le tradizioni di saggezza spirituale. C'è un primo momento di caos, paura, incertezza e lotta, di negazione della realtà, di ricerca di seconde opinioni o altre cure, ma arriva un momento in cui la resistenza alla morte non si può ... Gemme spirituali Luca 21-22 Gemme spirituali Luca 21-22 Gemme spirituali Luca 21-22 Gemme spirituali Luca 21-22 Gemme ... Luca 22:34, 54-62; Gal. 2:11-14). Ma non si diede per vinto, e con l'aiuto di Geova un po' alla volta imparò a pensare come Cristo ... (Matt. 4:10). La notte prima di morire, Gesù ribadì in una fervida ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Sylvie Germain
DIMENSIONE
10,76 MB
NOME DEL FILE
...Un po' morire. Dinamismi spirituali.pdf

DESCRIZIONE

"Partire è un po' morire", ci diciamo a volte. Ma partire da dove, per andare dove? E che cosa s'intende con "morire un po'"? Come può il verbo morire - che designa un avvenimento ogni volta unico, definitivo, assolutamente non quantificabile - adattarsi a un avverbio di quantità? Il verbo morire è come il verbo amare: aggiungervi un avverbio di modo o di quantità equivale a modularne il significato in maniera radicale. Amare un po', amare molto, amare appassionatamente, amare alla follia... oppure non amare per niente, è un gioco serio, estremamente delicato. Vi si rischia il cuore, la gioia, la propria speranza più viva. Insomma: non si scherza né con l'amore né con la morte. Sfogliare il verbo morire come i petali di una margherita significa mettere a nudo il proprio intimo, misurare a grandi passi le geografie accidentate dello spirito umano. In questo libro, sfoderando una scrittura affascinante e ispirata, Sylvie Germain "bracca" la dinamica della ricerca spirituale percorrendo il tema dei passi che si compiono per andare: il movimento è trasformazione, slancio, metamorfosi. E sosta su quello strapparci-a-noi-stessi che la morte compie continuamente, fin dal nostro primo giorno di vita. Per insegnarci ad andare oltre. Non un testo sulla morte, ma un libro brillante, a tratti piacevolmente erudito, sul partire alla ricerca di Dio.

Ti piacerebbe leggere il libro?...Un po' morire. Dinamismi spirituali in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Sylvie Germain. Leggere ...Un po' morire. Dinamismi spirituali Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI