Il rumore delle parole

Il rumore delle parole - Vittorino Andreoli | Jonathanterrington.com

...! Pubblicato da Rizzoli, collana Saggi italiani, rilegato, data pubblicazione gennaio 2019, 9788817109291 ... Il rumore delle parole - Vittorino Andreoli Libro ... ... . Il rumore delle parole è un eBook di Andreoli, Vittorino pubblicato da Rizzoli a 9.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS! Dopo aver letto il libro Il rumore delle parole di Vittorino Andreoli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci ... Il rumore delle parole - Vittorino Andreoli - Libro ... ... . L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ... Contribuisci al sito! Inserendo gli Associa Parole e le Frasi di Esempio: ISCRIVITI Altre definizioni per ron: L'Howard regista di A beautiful mind, Il diminutivo di Reagan, Il Cellamare della canzone Altre definizioni con rumore: Il rumore di chi cade a terra; Il rumore d'un fendente; Rumore spaventoso. Con gatti: Comuni gatti striati; Gatti domestici; L'isola dei gatti senza coda; Ripetuto ... Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Il rumore delle parole su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti. Parole come semplice rumore? Vittorino Andreoli me...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Vittorino Andreoli
DIMENSIONE
6,46 MB
NOME DEL FILE
Il rumore delle parole.pdf

DESCRIZIONE

Al ventiduesimo piano di un condominio di periferia vive un vecchio. Non esce mai, non incontra nessuno, nemmeno i figli o i nipoti lo vanno a trovare. Il mondo che sta là fuori gli è estraneo, eppure lui sente che, pur non avendo più alcun ruolo sociale, la sua esistenza ha ancora un senso. Del resto, che la vecchiaia inizi a sessantacinque anni è una pura convenzione stabilita dalla società fondata esclusivamente sul lavoro e sul denaro. Così si siede davanti a un microfono e, invece di rompere la sua solitudine varcando la porta di casa diretto al bar o ai giardinetti, apre la porta verso l'universo virtuale ed entra nella rete. Con grande "sospetto" e incertezza racconta le sue riflessioni su alcune parole che hanno riempito la sua esistenza. Democrazia, assurdità, bellezza e vecchiaia: sono questi i termini attorno a cui costruisce quattro lezioni virtuali. Le sue sono parole al vento o c'è qualcuno disposto ad ascoltarlo? Con un certo stupore il vecchio scopre che il suo pubblico cresce lezione dopo lezione. Abbattuto il muro che lo escludeva da qualsiasi relazione, si rende conto di avere di nuovo una voce. Sa di essere fragile, ma è proprio quella fragilità a renderlo più umano. Nella dimensione del "noi" che emerge a poco a poco, capisce che l'unica cosa che conta davvero è il presente e che "vivere non è parlare, ma correre da chi ha bisogno". Parole vuote? Parole come semplice rumore? Vittorino Andreoli mette in scena in queste sue nuove pagine un teatro della verità a tratti autobiografico. Smaschera i pregiudizi del nostro tempo, che considera la vecchiaia come l'età della vergogna, dimenticando che la fragilità del vecchio è la rappresentazione della condizione umana, del significato stesso dell'uomo nel mondo.

Ti piacerebbe leggere il libro?Il rumore delle parole in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Vittorino Andreoli. Leggere Il rumore delle parole Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI