Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica

Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica - Laura Pennacchi | Jonathanterrington.com

...Il dono nella prospettiva della filosofia del diritto, Torino 2011 ... Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera ... ... . B) I beni comuni nella teoria e nella filosofia del diritto. AA.VV., Tempo di beni comuni, Roma 2013 ... La filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica, Roma 2012. Pomarici, U., Beni comuni, in Id. (a cura di), Atlante di filosofia del diritto, vol ... In quanto tali, dunque, i beni comuni si ritrovano per definizione al centro di alcune tra le problematiche cruciali del nostro tempo. Se ne occupa Laura Pennacchi nel suo "Filosofia dei beni comuni- ... Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera ... ... . Se ne occupa Laura Pennacchi nel suo "Filosofia dei beni comuni-Crisi e primato della sfera pubblica" nelle librerie per Donzelli. Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica, Roma: Donzelli Editore, 2012, pp 3-4. Settis, ... Filosofia dei beni comuni, pp 3-4. 3 Ibidem, p. 4. 4 Salvatore Settis. La categoria dei "beni comuni" gode al momento di florida fama e grande diffusione, tanto nel campo editoriale quanto in quello politico, dalla consacrazione del 2011 con la vittoria dei referendum sui beni comuni appunto (in quel caso: acqua e energia sostenibile) alle travagliate elezioni 2013, con le quali sono entrati nel nome di più d'una lista, con alterne fortune e sfortune. Download immediato per Filosofia dei beni comuni, E-book di Laura Pennacchi, pubblicato da Donzelli Editore. Disponibile in PDF, EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria!...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Laura Pennacchi
DIMENSIONE
4,13 MB
NOME DEL FILE
Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica.pdf

DESCRIZIONE

La questione dei beni comuni sta assumendo un ruolo centrale nel dibattito pubblico e nella mobilitazione politica. In Italia, di recente - per fare un solo esempio - essa ha rappresentato un elemento dirompente di manifestazione della volontà popolare, in sede referendaria. I beni comuni sono quei beni che non sono proprietà di nessuno. Essi non riguardano solo le componenti naturali quali gli ecosistemi e le risorse non riproducibili, ma anche le forme della conoscenza, il capitale sociale, le regole, le norme, le istituzioni. In quanto tali, dunque, i beni comuni si ritrovano per definizione al centro di alcune tra le problematiche cruciali del nostro tempo. Dall'irrompere del dramma ambientale e del riscaldamento climatico al manifestarsi delle conseguenze della globalizzazione: tutto impatta sui beni comuni. In senso critico, generando minacce di nuove dissipazioni, che vanno dal degrado allo spreco, dall'abuso alla mancanza di cura. Ma anche in senso positivo, di nuove opportunità che si presentano. In questo libro, attraverso un'argomentazione rigorosa che tocca i campi della filosofia, dell'economia e della politica, Laura Pennacchi offre una sintesi essenziale sul tema, proponendo anche la sua originale impostazione: i beni comuni non si identificano né col "privato" né col "pubblico"; sono piuttosto un terzo elemento chiamato a triangolare con gli altri due.

Ti piacerebbe leggere il libro?Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Laura Pennacchi. Leggere Filosofia dei beni comuni. Crisi e primato della sfera pubblica Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI