Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese

Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese - Giorgio Tornati | Jonathanterrington.com

...u una vicenda politica. Una piccola storia nella grande storia, con racconti di vita e di amicizie, di passioni politiche e di smisurate idealità ... pu24.it- LA RECENSIONE: I pesaresi che chiesero le ... ... . Anche di dolori. Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese è un libro di Giorgio Tornati pubblicato da Metauro : acquista su IBS a 24.30€! Dopo aver letto il libro Compagni scusateci, avevate ragione!Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese di Giorgio Tornati ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile ... Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi, appunti ... ... . Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese di Giorgio Tornati ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. La Casa Edi...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giorgio Tornati
DIMENSIONE
3,86 MB
NOME DEL FILE
Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese.pdf

DESCRIZIONE

Il 1956 fu un anno drammatico. Allo sconcerto provocato dalle rivelazioni di un nume tutelare sovietico sui crimini e le illegalità avvenuti sotto il potere di Stalin, si aggiunse l'orrore per i fatti di Ungheria, dove il sollevamento popolare, provocato anche dalle dichiarazioni di Chrus?ev al XX Congresso del Partito Comunista sovietico, fu represso nel sangue dall'invasione delle truppe sovietiche e dell'Armata Rossa. La reazione a questi eventi fu drammatica in tutto il mondo comunista... In particolare, a Pesaro, alcuni esponenti del Partito non accettarono la paralizzante logica che faceva appello al "contesto storico", e, stendendo una bandiera con falce e martello, raccolsero povere lire per pagare il viaggio a Roma di una delegazione che parlasse direttamente al Segretario Generale del Partito Comunista Italiano. Attraverso questo "patchwork" sul '56 pesarese, Giorgio Tornati cerca di dare risposta a una domanda cruciale: perché in un partito - quello pesarese - che osò tanto, in seguito, di fronte a situazioni altrettanto drammatiche o a situazioni politiche che richiedevano spirito innovativo, ci furono eccesso di cautele, resistenze dimesse, addirittura gregarie?

Ti piacerebbe leggere il libro?Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Giorgio Tornati. Leggere Compagni scusateci, avevate ragione! Ricordi. Appunti. Documenti. Riflessioni. Un patchwork sul '56 pesarese Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI