Qualificazione e sviluppo del sistema turistico. Destination management

Qualificazione e sviluppo del sistema turistico. Destination management - Pasquale Boccagna | Jonathanterrington.com

...to, comprendente ambiti territoriali appartenenti anche a regioni ... PDF La gestione di una destinazione turistica tra mondo reale ... ... ... Consorzio Destination Management Organization Dolomiti ... alla creazione e sviluppo di sinergie e forme di cooperazione fra soggetti pubblici e privati coinvolti nel governo della destinazione e dei prodotti turistici, al fine di rafforzare il sistema di offerta e di mettere tali soggetti nelle condizioni di operare, ... Destination Management System; ... sostiene interventi finalizzati alla qualificazione del sistem ... PDF Destinazione Turistica, destination management e le DMO ... ... sostiene interventi finalizzati alla qualificazione del sistema dell'accoglienza turistica regionale e alla valorizzazione dell'offerta, in un'ottica di fruizione turistica ... Interventi a sostegno della nascita e del potenziamento degli Info-point turistici ubicati presso i principali gate di accesso ... Destination Management: utopia o tesoro per le destinazioni turistiche? Il Destination Management è una disciplina che si occupa delle decisioni strategiche, organizzative e operative attraverso le quali deve essere gestito il processo di definizione, promozione e commercializzazione dei prodotti turistici di un territorio al fine di generare flussi turistici di incoming equilibrati ... La definizione data dal legislatore regionale si ispira a quella prevista dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) che individua nella Destination Management Organization l'organizzazione responsabile per il management e il marketing della destinazione e prevede un sistema di servizi e di risorse coinvolte nello sviluppo e nel governo dell'offerta turistica integrata, in un contesto ... Il Corso di Laurea in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici Mediterranei è finalizzato allo sviluppo di competenze relative alla progettazione, alla promozione e alla gestione di sistemi turistici che facciano leve sulle risorse naturali, culturali, artistiche e storiche del bacino mediterraneo. Sviluppo innovazione, sistema produttivo, artigianato, commercio, attività estrattive, energia, ... Destination Management Organization Turismo Piemonte - DMO Turismo Piemonte. Ascolta . Rivolto a Cittadini ... di azioni di valorizzazione del Piemonte e la realizzazione di azioni strategiche per incrementare i flussi turistici. ... Tra queste: la definizione del concetto di destinazione (corporate e community), la definizione della natura e dei compiti della Destination Management Organization (DMO), le problematiche delle attività di governance e di branding di una destinazione, i meccanismi di coordinamento che possono essere utilizzati per regolare il funzionamento del sistema turistico di offerta e, infine, il ... 4) DESTINATION MANAGEMENT:OPPORTUNITÀ E TRAIETTORIE DI SVILUPPO pag.46 4.1) definizione e sviluppo di un sistema turistico territoriale pag.46 4.2) la competitività di una destinazione turistica pag.50 4.3) caratteristiche e principali funzionalità di una DMO pag.52 4.3.1 attività di marketing della DMO pag.53 Il Destination marketing: strategie e strumenti Le nuove tecnologie e i social media come fattore abilitante: le "smart tourism destination" I destination management system: aspetti definitori ed esperienze nazionali e internazionali Lo sviluppo turistico sostenibile: regolazione, coinvolgimento della comunità e gestione dei flussi turistici Il Master in Tourism Management ti consentirà di lavorare sin da subito nell'area della programmazione, della comunicazione e del marketing all'interno di imprese turistiche di ogni dimensione a livello nazionale e internazionale. Apprenderai l'uso dei sistemi informatici idonei al settore turistico, ottenendo certificazioni riconosciute a livello internazionale con esami svolti in sede. Il Sistema turistico locale è lo strumento di governo associato al singolo territorio omogeneo in chiave di destinazione turistica, per la gestione integrata dei servizi connessi all'accessibilità, alla fruibilità ed alla notorietà del territorio e dei suoi attrattori da parte dei visitatori, e per lo sviluppo del turismo di questa area in termini di sostenibilità ambientale, sociale ... QUALIFICAZIONE DI TECNICO PER LO SVILUPPO TURISTICO TERRITORIALE 1. ... Strategie e tecniche di revenue management ... Individuare i principi e le linee guida di un "Sistema di Qualità" dei servizi turistici definendo standard ed indicatori di servizio e...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Pasquale Boccagna
DIMENSIONE
7,8 MB
NOME DEL FILE
Qualificazione e sviluppo del sistema turistico. Destination management.pdf

DESCRIZIONE

Lo sviluppo socio-economico di un territorio segue in genere due direttive che prevedono diverse modalità di coinvolgimento degli operatori economici pubblici e privati: quella "top-down" e quella di tipo "bottom-up". Non sempre, nella realtà, gli obiettivi sistemici sono stati conseguiti. Buoni risultati sono possibili quando si opera in una dimensione di tipo "corporate"; mentre in una dimensione di tipo "community" si riscontrano difficoltà di integrazione tra operatori pubblici e privati che possono generare comportamenti opportunistici (definiti, metaforicamente, le "fughe in avanti"). Un sistema di tipo "community" può risultare efficiente quando le scelte di governance sono effettuate sulla base di intuizioni che "interpretano" le consuetudini della cultura locale, cioè fanno leva sullo spirito di spontaneità nell'aggregazione sociale e nella condivisione delle risorse, su comportamenti sistemici "sedimentati" nella cultura locale. E ciò appare un indiscutibile fattore di successo.

Ti piacerebbe leggere il libro?Qualificazione e sviluppo del sistema turistico. Destination management in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Pasquale Boccagna. Leggere Qualificazione e sviluppo del sistema turistico. Destination management Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI