Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano

Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano - Giovanni Sole | Jonathanterrington.com

...e alla ricerca della bellezza, della festa e del piacere sensuale ... Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento ... ... . Hai dimenticato la tua password? inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato. Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano è un libro di Giovanni Sole pubblicato da Rubbettino nella collana Storie: acquista su IBS a 9.50€! Castrati e cicisbei furono espressione dell'ideologia nobiliare settecentesca. Riaffermavano il primato culturale e politico degli aristocrati ... Castrati e Cicisbei. Ideologia e Moda nel Settecento Italiano ... . Riaffermavano il primato culturale e politico degli aristocratici nella società, la loro distanza nei confronti degli altri ceti sociali. Esprimevano il gusto artistico ed estetico dei nobili incline alla ricerca della bellezza, della festa e del piacere sensuale. Cicisbeo, o cavalier servente, era il gentiluomo che nel Settecento accompagnava una nobildonna sposata in occasioni mondane, feste, ricevimenti, teatri e l'assisteva nelle incombenze personali, quali toeletta, corrispondenza, compere, visite, giochi. Passava con lei gran parte della giornata e doveva elogiarla, sedersi accanto a lei nei pranzi e nelle cene, nelle passeggiate o nei giri in ... Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano, Libro di Giovanni Sole. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Rubbettino, collana Storie, brossura, data pubblicazione marzo 2...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giovanni Sole
DIMENSIONE
3,30 MB
NOME DEL FILE
Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano.pdf

DESCRIZIONE

Castrati e cicisbei furono espressione dell'ideologia nobiliare settecentesca. Riaffermavano il primato culturale e politico degli aristocratici nella società, la loro distanza nei confronti degli altri ceti sociali. Esprimevano il gusto artistico ed estetico dei nobili incline alla ricerca della bellezza, della festa e del piacere sensuale. Il diffuso amore per il mascheramento e il travestitismo negli aristocratici era il segno di una classe che, intuendo l'imminenza della fine, era alla ricerca di una nuova primavera della vita, di un mondo che prolungasse la loro adolescenza. Castrati e cicisbei rivelavano la forza e la cultura del mondo signorile, ma ne sottolineavano anche la debolezza. Quella vita frivola e leggera, insolente e affettata, nelle vesti pompose e stravaganti dei musici cantori e dei cavalier serventi, era destinata a finire poiché creava un forte divario tra l'immaginario e la realtà.

Ti piacerebbe leggere il libro?Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Giovanni Sole. Leggere Castrati e cicisbei. Ideologia e moda nel Settecento italiano Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI