La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi

La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi - D. Merigliano | Jonathanterrington.com

...zioni emozionali, differenziandosi così dall'ortodossia terapeutica cognitivista, che vede nel pensiero il centro dell'agire terapeutico ... Laboratorio di Psicologia Cognitiva Postrazionalista ... ... . La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (PCC) è attualmente considerata a livello internazionale uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici. La storia della Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale storicamente può essere suddivisa in tre fasi. La psicoterapia è una pratica terapeutica della psicologia clinica e della psichiatria, ad opera di uno psicoterapeuta (psicologo o me ... La Psicoterapia Post-razionalista Casi Clinici, Metodi Di ... ... . La psicoterapia è una pratica terapeutica della psicologia clinica e della psichiatria, ad opera di uno psicoterapeuta (psicologo o medico, adeguatamente specializzati), che si occupa della cura di disturbi psicopatologici di natura ed entità diversa, che vanno dal modesto disadattamento o disagio personale fino alla sintomatologia grave, e che possono manifestarsi in sintomi nevrotici ... Il Master in Neuropsicologia Clinica prevede 24 lezioni frontali, per un totale di 180 ore di formazione in aule, e il successivo rilascio di 50 crediti ECM.. Le lezioni frontali del Master in Neuropsicologia Clinica prevedono una parte teorica affiancata dalla presentazione e dalla discussione di casi clinici, esercitazioni pratiche su strumenti e tecniche quali colloquio clinico, role ... La psicoterapia cognitivo comportamentale lavora su due aspetti strettamenti interdipendenti e correlati: comportamenti e cognizioni, attraverso strategie e tecniche più propriamente definite comportamentali (ad esempio, l'esposizione graduale sistematica a stimoli fobici) o cognitive (ad esempio, la disputa dei pensieri e delle idee irrazionali)....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
D. Merigliano
DIMENSIONE
10,53 MB
NOME DEL FILE
La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi.pdf

DESCRIZIONE

Quali sono gli strumenti del mestiere di uno psicoterapeuta postrazionalista? Cosa avviene all'interno delle dinamiche di un incontro con il paziente? L'intento di questo lavoro è affrontare tali argomenti attraverso esemplificazioni cliniche su quello che realmente succede nell'ambito della pratica psicoterapica. Si vuole descrivere il "come si fa" in una psicoterapia postrazionalista, considerando nelle differenti evenienze e spiegando gli aspetti applicativi del metodo, basato sull'epistemologia, la teoria della complessità, gli studi sull'attaccamento e quelli sull'identità narrativa. L'attività dello psicoterapeuta è un lavoro solitario, in cui spesso si ha la necessità di possedere una chiara direzione di percorso e più si procede con l'esperienza clinica più s'impone un confronto sui problemi che si incontrano nella pratica dell'intervento con il paziente. Partendo esclusivamente da casi clinici, vedremo il dispiegarsi dell'approccio postrazionalista, che affronta nello specifico le diverse problematiche che possono presentarsi durante il trattamento, articolandole con le varie tipologie di pazienti: dai disturbi psicopatologici lievi o gravi ai temi esistenziali, nella ricostruzione attiva di quel Significato Personale peculiare di cui l'individuo è portatore.

Ti piacerebbe leggere il libro?La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore D. Merigliano. Leggere La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI