Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia

Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia - Stefania Bartoloni | Jonathanterrington.com

...passione (che le spinse a denunciare la sete di potere maschile e lo spirito militarista per costruire la pace) ... Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia ... ... . Donne di fronte alla guerra: Pace, diritti e democrazia. E-book. Formato EPUB è un ebook di Stefania Bartoloni pubblicato da Editori Laterza , con argomento Storia;Storia contemporanea;Storia delle donne e di genere - ISBN: 9788858129722 Get this from a library! Donne di fronte alla guerra : pace, diritti e democrazia (1878-1918). [S Bartoloni] -- A differenza dei tanti uomini pronti a misurarsi in quella che considerarono un'eroica ed el ... Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia ... ... . [S Bartoloni] -- A differenza dei tanti uomini pronti a misurarsi in quella che considerarono un'eroica ed elettrizzante avventura, le donne italiane non invocarono la guerra. Ci fu poi un gruppo di utopiste, legate ... DONNE DI FRONTE ALLA GUERRA. PACE, DIRITTI E DEMOCRAZIA BARTOLONI STEFANIA, libri di BARTOLONI STEFANIA, LATERZA. Novità e promozioni libri. Download immediato per Donne di fronte alla guerra, E-book di Stefania Bartoloni, pubblicato da Editori Laterza. Disponibile in EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria! paragonare - Donne di fronte alla guerra (Stefania Bartoloni) (2017) ISBN: 9788858129722 - A differenza dei tanti uomini pronti a misurarsi in quella che considerarono un'eroica ed elettrizzante avventura, le donne italiane non invocarono la guerra.… Pace, diritti e democrazia. A differenza dei tanti uomini pronti a misurarsi in quella che considerarono un'eroica ed elettrizzante avventura, le donne italiane non invocarono la guerra....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Stefania Bartoloni
DIMENSIONE
6,80 MB
NOME DEL FILE
Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia.pdf

DESCRIZIONE

A differenza dei tanti uomini pronti a misurarsi in quella che considerarono un'eroica ed elettrizzante avventura, le donne italiane non invocarono la guerra. Ci fu poi un gruppo di utopiste, legate a una rete internazionale di militanti, che avanzò una ferma critica al sistema di potere maschile. Per quella élite di femministe e di suffragiste erano gli uomini a capo dei governi e della diplomazia, che sceglievano di dirimere i conflitti tra le nazioni attraverso lo strumento della guerra, a provocare dolore e spargimenti di sangue. Per questo motivo, negli anni a cavallo tra Ottocento e Novecento e nel corso del primo conflitto mondiale, chiesero più diritti e più democrazia per le donne e sollecitarono la loro partecipazione nelle decisioni sulle vicende nazionali e internazionali.

Ti piacerebbe leggere il libro?Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Stefania Bartoloni. Leggere Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI