Shakespeare and Company

Shakespeare and Company - Sylvia Beach | Jonathanterrington.com

...spécialisée dans la littérature anglophone ... Amazon.it: Shakespeare and Company - Beach, Sylvia ... ... . L'étage sert aussi de refuge à des voyageurs (des « tumbleweeds »), hébergés en échange de quelques heures quotidiennes de travail dans la librairie [1 Neri Pozza, 2018 - Una lettura straordinaria e molto affascinante il libro di memoir di Sylvia Beach, libraia di Joyce e fondatrice della Shakespeare and Company, la più bella e famosa libreria ... Shakespeare and Company a Parigi: scopri ... Shakespeare & Company ... ... Shakespeare and Company a Parigi: scopri gli orari, come arrivare e dove si trova, confronta i prezzi prima di prenotare, guarda foto e opinioni Shakespeare and Company diventa presto una tappa imprescindibile per tutti quei pellegrini degli anni Venti che attraversano l'oceano e si stabiliscono a Parigi, creando una colonia americana sulla Rive Gauche. Ma anche per coloro che, non potendo permettersi l'acquisto di volumi importati, si accontentano di prenderli in prestito. "Shakespeare & Company is a classical repertory theatre performing at the Outdoor Theatre complex of Century College, West Campus. Members of the community staff the company. Our goal is to provide an environment where families can come and enjoy an informal picnic atmosphere and see performances of Shakespeare and other classical plays. Una delle librerie più belle al mondo! Shakespeare and Company è una storica libreria situata nel quartiere latino, sulla Rive Gauche.La prima libreria, che negli anni venti divenne luogo di incontro per grandi scrittori come Ezra Pound e Ernest Hemingway, fu aperta da Sylvia Beach il 17 novembre 1919 al numero 8 di rue Dupuytren per poi essere trasferita nel 1921 al 12 di rue de l'Odéon ... Una delle librerie più belle al mondo è sicuramente la Shakespeare and Company di Parigi. Essa prende il nome da quella libreria che l'americana Sylvia Beach aprì sulla Rive Gauche parigina nel 1919 e che segnò la vita culturale della Parigi di quegli anni. Terza figlia di Sylvester Woodbridge Beach, reverendo presbiteriano, e di Eleanor […] As George Whitman once said, Shakespeare and Company, the bookshop in the heart of Paris, is a "novel in three words". Now, with a tip of the hat to YouTube ... Shakespeare and Company will reopen its doors and its online shop this Monday! Here in Paris, we've taken steps to ensure you can browse in comfort and safety—or, if you prefer to order online using our "Pick-Up" option, you can collect your books without passing through the main shop. But she now runs Shakespeare and Company in the same nurturing vein as Beach and her father. Having set up a literary festival and a new novella prize, she is even venturing into publishing. Shakespeare and Company, Parigi. Mi piace: 132.262. I must go down where all the ladders start in the foul rag and bone shop of the heart. - W.B. Yeats L'avventura di Shakespeare and Company comincia al numero 8 di rue Dupuytren, non lontano dal boulevard Saint-Germain. È il 19 novembre 1919.. La Grande Guerra si è conclusa un anno prima e Parigi si sta risollevando lentamente. I bombardamenti tedeschi hanno causato quasi trecento morti. Shakespeare and Company raccontata da Hemingway Shakespeare and Company che era la biblioteca e libreria di Sylvia Beach al 12 di rue de l'Odeon. In quella strada fredda e spazzata dal vento, era un posto caldo, allegro, con una grossa stufa durante l'inverno, tavoli e scaffali di libri, libri nuovi in vetrina, e sulle pareti le fotografie degli scrittori famosi, morti e viventi…. But she now runs Shakespeare and Company in the same nurturing vein as Beach and her father. Having set up a literary festival and a new novella prize, she is even venturing into publishing. "Shakespeare and Company can be a fun place to go, but early morning is best before the shop becomes uncomfortably crowded. ... Loved Shakespeare & Co. One of the few English bookstores in Paris. It is cute, charming and has all of the appeal you'd need from a small quirky bookstore. Shakespeare and Company - 37 rue de la Bûcherie, 75005 Parigi - Valutata 4.8 sulla base di 2722 recensioni "Un posto magico che ti riporta indietro nei......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Sylvia Beach
DIMENSIONE
8,95 MB
NOME DEL FILE
Shakespeare and Company.pdf

DESCRIZIONE

Il 19 novembre del 1919 apre i battenti la libreria parigina più famosa al mondo: la Shakespeare and Company. Nelle vetrine fanno bella mostra di sé le opere di Chaucer, di T.S. Eliot e di Joyce mentre alle pareti sono appesi i disegni di Blake, i ritratti di Whitman e Poe e due fotografie di Oscar Wilde in brache di velluto. A dare vita a tutto questo è l'americana Sylvia Beach, un uccellino di donna che fuma come un turco e che sognava di aprire una libreria francese a New York, prima che l'amicizia con Adrienne Monnier la spingesse a dare vita a una libreria inglese a Parigi. André Maurois è uno dei primi a fare gli auguri alla neonata libreria, portando una copia del suo piccolo capolavoro appena pubblicato: "Les silences du Colonel Bramble". Ezra Pound, fuggito dall'Inghilterra con la moglie Dorothy, si offre di riparare una sedia e diventa un cliente abituale. E ovviamente non può mancare il punto di riferimento degli americani a Parigi, Gertrude Stein, con l'inseparabile Alice B. Toklas. Shakespeare and Company diventa presto una tappa imprescindibile per tutti quei pellegrini degli anni Venti che attraversano l'oceano e si stabiliscono a Parigi, creando una colonia americana sulla Rive Gauche. Ma anche per coloro che, non potendo permettersi l'acquisto di volumi importati, si accontentano di prenderli in prestito. La tessera per abbonarsi vale, per gli scrittori dalle speranze in boccio, quanto un passaporto e, benché la regola dica che non si possono ritirare più di uno o due libri alla volta, Hemingway la infrange spesso portandosene via una mezza dozzina, e Joyce ne prende delle sporte intere, riportandoli dopo anni. Ed è proprio a Joyce, e alla pubblicazione di "Ulysses", che è legato uno dei capitoli più interessanti della Shakespeare and Company. Nell'estate del 1920, quando la libreria non conta ancora un anno di vita, in Inghilterra Harriet Weaver, pioniera joyciana e direttrice della rivista YEgoist, ha già combattuto e perso la sua battaglia per l'"Ulysses". Nessuno vuole assumersi il rischio di pubblicarlo, «Al solo sentire il nome di Joyce i tipografi inglesi scappavano come il diavolo davanti all'acqua santa», temendo conseguenze penali. Solo una persona, intuendo l'alto valore letterario di quello che è destinato a diventare uno dei capolavori indiscussi del Novecento, è disposta a rischiare il tutto e per tutto per darlo alle stampe: Sylvia Beach. Testimonianza di prima mano della libreria più famosa e culturalmente più importante del mondo, "Shakespeare and Company" è un libro pieno di aneddoti e di retroscena sulla vita di celebri scrittori della Parigi degli anni Venti e Trenta. Prefazione di Livia Manera.

Ti piacerebbe leggere il libro?Shakespeare and Company in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Sylvia Beach. Leggere Shakespeare and Company Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI