La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande guerra alla strage del XVIII dicembre 1922

La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande guerra alla strage del XVIII dicembre 1922 - Nicola Adduci | Jonathanterrington.com

...rage del XVIII dicembre 1922 di Nicola Adduci, Barbara Berruti, Bruno Maida (Edizioni Capricorno) ... La nascita del fascismo a Torino | Polo del '900 ... .. Un libro che ripercorre le tappe dell ... Alle 18, al Polo del '900, via del Carmine 14, Nicola Adduci, Barbara Berruti e Bruno Maida presentano il saggio "La nascita del fascismo a Torino. Dalle fine della Grande Guerra alla strage del ... (La nascita del fascismo a Torino, dalla fine della Grande Guerra alla strage del 18 dicembre 1922, ed. del Capricorno) Complessivamente gli scontri porteranno alla morte di 14 uomini e a 26 feriti [ ... La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande ... ... . del Capricorno) Complessivamente gli scontri porteranno alla morte di 14 uomini e a 26 feriti [5] e inoltre vennero date alle fiamme: la Camera del Lavoro , il circolo anarchico dei ferrovieri, il Circolo Carlo Marx e devastata la sede dell' Ordine Nuovo . mercoledì 18 dicembre 2019 - ore 18.00. presso il Polo del 900, Palazzo San Celso, Sala Memoria delle Alpi, via del Carmine, 13, p resentazione del volume di Nicola Adduci, Barbara Berruti, Bruno Maida, " La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della Grande Guerra alla strage del XVIII dicembre 1922″ (Edizioni del Capricorno, 2019) Grande Guerra e Fascismo Appunto di Storia contemporanea con breve riassunto dei principali avvenimenti succedutisi dopo la Grande Guerra in Italia fino alla nascita del fascismo. il fascismo dal 1922 al 1932 Siamo nel 1922: il nuovo capo del governo, Benito Mussolini, presenta alla Camera il suo programma. Lo scopo è quello di "fascistizzare" l`Italia. Istoreto presenta La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della Grande Guerra alla strage del XVIII dicembre 1922, pubblicato da Edizioni del Capricorno, un libro che ripercorre le tappe dell'affermazione del fascismo nel capoluogo piemontese,... La nascita del Fascismo: Dalla pace di Versailles alla marcia su Roma passano soli 3 anni. ... tabella cronologica dei principali eventi dal gennaio del 1919 al dicembre del 1922. Attraverso immagini d'epoca e interventi di storici ... Grande Guerra; Istoreto presenta La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della Grande Guerra alla strage del XVIII dicembre 1922, pubblicato da Edizioni del Capricorno, un libro che ripercorre le tappe dell'affermazione del fascismo nel capoluogo piemontese, concentrandosi sul momento più tristemente celebre di tale ascesa: la serie di violenze e uccisioni perpetrate dalle squadre di Brandimarte nel ... Il Fascismo: riassunto. Storia contemporanea — L'inizio del Fascismo, l'occupazione di Fiume, la crisi economica-sociale, Partito Popolare Italiano e i fasci di combattimento, biennio rosso in Italia, marcia su Roma, dalla fase legalitaria alla dittatura, Italia fascista e antifascista, i Patti Lateranensi, la politica economica fascista e Guerra d'Etiopia. Adduci, Nicola - Berruti, Barbara - Maida, Bruno, La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della Grande Guerra alla strage del XVIII dicembre 1922, Edizioni del Capricorno, Torino 2020 Vigliotti, Raffaele, Torino, 18-19-20 dicembre 1922. (La nascita del fascismo a Torino, dalla fine della Grande Guerra alla strage del 18 dicembre 1922, ed. del Capricorno) Complessivamente gli scontri porteranno alla morte di 14 uomini e a 26 feriti [5] e inoltre vennero date alle fiamme: la Camera del Lavoro , il circolo anarchico dei ferrovieri, il Circolo Carlo Marx e devastata la sede dell' Ordine Nuovo . La strage porterà con sé undici vittime e decine di feriti. La forte conflittualità e violenza che ha attraversato l'Italia nel periodo successivo alla Prima Guerra Mondiale condurrà anche Torino verso una guerra non ufficialmente dichiarata che giunge al suo culmine nella strage del dicembre 1922. La storia del fascismo italiano prende avvio alla fine del 1914, con la fondazione, da parte del giornalista Benito Mussolini, del Fascio d'azione rivoluzionaria, in seno ad un movime...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Nicola Adduci
DIMENSIONE
3,20 MB
NOME DEL FILE
La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande guerra alla strage del XVIII dicembre 1922.pdf

DESCRIZIONE

18-20 dicembre 1922: Torino è sconvolta dalla più tragica strage politica che la città ricordi. Un'inaudita esplosione di violenza, una vera e propria caccia all'uomo, soprattutto nelle barriere operaie, che le squadre fasciste guidate da Piero Brandimarte conducono con un'efferatezza senza eguali nella storia torinese (e non solo) come rappresaglia per l'omicidio di due militanti avvenuto il 17 dicembre. Alla fine le vittime sono 11. La città è attonita, gravata da una cappa di terrore che annuncia con drammatica concretezza l'avvento del regime. Ma come si arriva al 18 dicembre, una data rimasta impressa nella memoria dei torinesi al punto da attraversare tutte le generazioni del Novecento? Il volume ricostruisce il clima e le vicende della città dalla conclusione della Grande Guerra alla marcia su Roma. La grande crisi innescata dalla fine dell'economia di guerra, il «biennio rosso» e l'occupazione delle fabbriche, il faticoso sviluppo del movimento fascista, lo stillicidio di violenze che punteggiano un triennio drammatico. Una narrazione serrata, che ripercorre mese per mese la storia di quegli anni. E poi la cronaca della strage, ora per ora, strada per strada. Con un ricco apparato iconografico e cartografico, capace di ricreare il clima della Torino dell'epoca e di rintracciare i luoghi chiave della nascita del fascismo in città e quelli della strage del 18 dicembre.

Ti piacerebbe leggere il libro?La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande guerra alla strage del XVIII dicembre 1922 in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Nicola Adduci. Leggere La nascita del fascismo a Torino. Dalla fine della grande guerra alla strage del XVIII dicembre 1922 Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI