Ragioni di Antigone (Le)

Ragioni di Antigone (Le) - Giovanni Cucci | Jonathanterrington.com

...re, ove si ha modo di percepire la natura rivoluzionaria di Antigone nella sua massima espressione: la prima donna che osò ... "Le ragioni di Antigone e quelle di Creonte" (29.11.1985) ... ... Antigone, si aggira ancora tra noi; con i suoi corvini capelli scarmigliati ed il suo fiero incedere ispira ancora i nostri pensieri e a volte ha ingresso nei nostri tribunali. Il 30 marzo 1956 la fanciulla di Tebe condusse per mano il grande avvocato Piero Calamndrei ed ispirò la sua arringa in difesa di Danilo Dolci. A più di duemila anni dalla tragedia di Sofocle, Antigone, Livio Pepino spiega perché quell'opera è ancora terribilment ... "Le ragioni di Antigone e quelle di Creonte" (29.11.1985) ... . A più di duemila anni dalla tragedia di Sofocle, Antigone, Livio Pepino spiega perché quell'opera è ancora terribilmente attuale in Il potere e la ribelle, scritto insieme a Nello Rossi. Nel libro, Livio Pepino interpreta le ragioni di Antigone, la ribellione al potere costituito e arrogante che viola le leggi superiori. Dopo aver letto il libro Le ragioni di Antigone di Giovanni Cucci, Daniele Libanori ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà ... Le Ragioni Di Antigone è un libro di Cucci Giovanni, Libanori Daniele edito da Cittadella a gennaio 2011 - EAN 9788830811256: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. di Valentina Pazé -- Nello Rossi e Livio Pepino, giuristi, già esponenti di Magistratura democratica, si confrontano su istituzioni, disobbedienza, ribellione. Lo fanno a partire dalla tragedia di Sofocle e sostenendo l'uno le ragioni di Creonte, l'altro quelle di Antigone. In un dialogo serrato che affronta alcune delle più delicate questioni di attualità. Antigone, mettendo a rischio la propria vita, richiama al tiranno un'autorità superiore alla sua. Il primato della coscienza sulla legge positiva è il principio al quale il cittadino si appella quando avverte l'esercizio del potere come tirannico: quando il potere ha la capacità di manipolare le coscienze, diventa potenzialmente distruttivo dell'organizzazione sociale. La giustizia di Antigone, le ragioni di Creonte: da Sofocle alle rivisitazioni novecentesche del mito: Data di pubblicazione: 2019: Abstract: Su alcune interpretazioni e riscritture dell'Antigone di Sofocle nel Novecento. Lingua: Italiano: Titolo del libro: Mito e narrazioni della giustizia nel mondo greco: Editore: Vita e Pensiero: ISBN: 978 ... L'opera teatrale "Antigone" è una tragedia scritta nel 441 a.C. da Sofocle, poeta e uomo politico nato a Colono nel 497, in una famiglia prestigiosa che gli permette di intraprendere studi raffinati. Seguace dello statista ateniese Pericle, si dedica alla vita politica come stratega dell'esercito, ma anche alla composizione di tragedie come "Antigone", "Edipo Re"… Antigone, mettendo a rischio la propria vita, richiama al tiranno un.autorità superiore alla sua. Il primato della coscienza sulla legge positiva è il principio al quale il cittadino si appella quando avverte l.esercizio del potere come tirannico: quando il potere ha la capacità di manipolare le coscienze, diventa potenzialmente distruttivo dell.organizzazione sociale. Compra Libro Le ragioni di Antigone di autori-vari edito da Cittadella nella collana Varia su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore Alle ragioni di Stato, sostenute con durezza da Creonte, Antigone contrappone le ragioni del cuore e le leggi divine, che non hanno bisogno di essere scritte per risultare ineluttabili ed eterne. Di fronte all'insistenza dello zio, che pretende da lei odio e disprezzo nei confronti del traditore Polinice, Antigone risponde: Antigone, figlia di Edipo, vuole dare pietosa sepoltura alla salma del fratello Polinice, morto combattendo contro la propria patria, anziché lasciarlo in pasto ai cani e agli uccelli; ma Creonte, re di Tebe, ne proibisce il seppellimento come monito.Lei, nipote del sovrano e promessa sposa al di lui figlio Emone, trasgredisce ed è condannata a morte. Antigone (mitologia) è un personaggio della tragedia greca e una delle figure femminili più incisive del mito.. Sorella di Ismene, Eteocle e Polinice, era nata come loro dall'unione incestuosa tra Edipo e la madre di questi, Giocasta. Accompagnò suo padre debole e cieco nella miseria del lungo pellegrinaggio con cui cercava di espiare i suoi delitti e rimase con lui finché non scomparve ... Antigone, con il suo bisogno di dare sepoltura al corpo del fratello Polinice morto in battaglia, crede di obbedire agli déi; Creonte, con la sua volontà di impedirglielo perché Polinice è morto combattendo contro la sua stessa patria ed è dunque di fronte agli uomini un traditore, è convinto di obbedire alle esigenze della convivenza civile, dell’ordine, del buongoverno. Antigone ha ragione, soprattutto quando lo stato le risponde con gli sberleffi. Antigone ha ragione anche se l'idea assoluta di open borders della SeaWatch non può funzionare, anche se la sfida alla legge dell...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giovanni Cucci
DIMENSIONE
10,94 MB
NOME DEL FILE
Ragioni di Antigone (Le).pdf

DESCRIZIONE

Nel suo senso più ampio, il tema di questi interventi è la legittimazione del potere e il rapporto tra il potere e la coscienza. La protagonista del capolavoro di Sofocle vive questo dramma, costretta a prendere una posizione in ordine a una questione nella quale la coscienza si trova in conflitto col potere. Antigone, mettendo a rischio la propria vita, richiama al tiranno un.autorità superiore alla sua. Il primato della coscienza sulla legge positiva è il principio al quale il cittadino si appella quando avverte l.esercizio del potere come tirannico: quando il potere ha la capacità di manipolare le coscienze, diventa potenzialmente distruttivo dell.organizzazione sociale.

Ti piacerebbe leggere il libro?Ragioni di Antigone (Le) in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Giovanni Cucci. Leggere Ragioni di Antigone (Le) Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI