Etica della persona e diritti umani. La prospettiva del personalismo polacco

Etica della persona e diritti umani. La prospettiva del personalismo polacco - Michele Indellicato | Jonathanterrington.com

...RSO Lezioni frontali e seminariali CAMBI DI CORSO PROPEDEUTICITA' MODALITA' DI VERIFICA Colloquio orale STUDENTI ERASMUS ASSEGNAZIONE TESI Si La persona umana e il riconoscimento della sua dignità sono al centro del pensiero sociale della Chiesa, ma anche dell'intero suo insegnamento morale ... Neuroscienze e scienze umane. Etica e prospettiva ... ... . Il Concilio Vaticano II, nella Costituzione pastorale sulla «Chiesa nel mondo contemporaneo », Gaudium et spes, sviluppa una vera "carta" del personalismo cristiano. Il primo capitolo della parte prima, intitolato «La dignità della ... L'autore ritiene necessario e urgente passare dalla prospettiva della mera narrazione della storia dei diritti umani a una vera e propria riflessione sui fondamenti, senza la quale non si potrà frenare il fenomeno mac ... 2. Personalismo ed etica (Continua la voce: Personalismo ... ... . Il primo capitolo della parte prima, intitolato «La dignità della ... L'autore ritiene necessario e urgente passare dalla prospettiva della mera narrazione della storia dei diritti umani a una vera e propria riflessione sui fondamenti, senza la quale non si potrà frenare il fenomeno macroscopico di «elevazione insindacabile di semplici pretese soggettive a diritti» per la semplice ragione che si gode «di strumenti comuni che ci sono forniti dalla tecnica e ... La collana Etica e filosofia della persona si propone di diffondere traduzioni di classici e monografie sui temi della cura e formazione ... La sacralità della persona Una nuova genealogia dei diritti umani Hans Joas, Andrea M. Maccarini ... Il volume intende saggiare l'originalità del personalismo ricoeuriano raffrontandolo con ... personalismo Termine comparso nel 19° sec. in Germania per designare inizialmente la dottrina di coloro che, contro il panteismo, affermavano l'esistenza di un Dio personale. Il termine si impose anzitutto nel solco kantiano: Renouvier lo introduceva in Francia con la pubblicazione, nel 1903, di un libro intitolato Le personnalisme con il quale intendeva sottolineare la realtà ontologica e ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Michele Indellicato
DIMENSIONE
9,85 MB
NOME DEL FILE
Etica della persona e diritti umani. La prospettiva del personalismo polacco.pdf

DESCRIZIONE

Alla lettura approfondita di alcuni autori ascrivibili ad una scuola personalistica polacca, riteniamo di poter sostenere la presenza di un inconfutabile "personalismo polacco" che, all'inizio, si è qualificato come un "personalismo sociale" eticamente orientato, che via via si è andato caratterizzando in direzione di uno sviluppo etico-giuridico, sostenuto con convinzione dall'analisi speculativa e pratica dei "diritti" e un'apertura intransigente alla difesa della dignità della persona sottolineando la non negoziabilità dei diritti umani fondamentali. Per meglio comprendere l'orientamento personalistico che si è andato sviluppando, in particolare, lungo tutto l'arco del secolo scorso, bisogna riaprire, secondo noi, la "questione antropologica", per coglierne la cifra che informerà il pensiero e l'esperienza personalistica. Ad uno sguardo d'insieme, appare senza dubbio di dover collocare l'apertura antropologica del pensiero personalista polacco entro l'orizzonte dell'"uomo intero".

Ti piacerebbe leggere il libro?Etica della persona e diritti umani. La prospettiva del personalismo polacco in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Michele Indellicato. Leggere Etica della persona e diritti umani. La prospettiva del personalismo polacco Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI