Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici tra ontologia e etica

Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici tra ontologia e etica - Furia Valori | Jonathanterrington.com

... pubblicato da Carabba nella collana Cultura dell'anima ... Libri di Filosofia - Libreria Universitaria - Pagina 487 ... . Nuova serie Il saggio Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici fra ontologia e etica, affronta due filosofi ineludibili, Heidegger e Levinas, caratterizzati da itinerari di riflessione articolati, che si presentano antitetici per molti aspetti. Il primato dell'ontologia è il paradigma dell'Occidente: Da Parmenide ad Heidegger non c'è mai stata la possibilità della singolarità. In Totalità e infinito Lèvinas scrive: "Filosofia d ... Libri di Filosofia - Libreria Universitaria - Pagina 487 ... . In Totalità e infinito Lèvinas scrive: "Filosofia del potere, l'ontologia, come filosofia prima che non mette in questione il medesimo, è una filosofia dell'ingiustizia. Visita eBay per trovare una vasta selezione di levinas. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza. Heidegger ricorda che la divisione fra theoria e praxis cosi come la partizione del pensiero in discipline non è originaria ma appartiene a quel destino decadente del pensiero aurorale con la conseguente affermazione impositiva della metafisica: «nomi come logica, etica, fisica, compaiono quando il pensiero originario volge alla fine»,6 è u...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Furia Valori
DIMENSIONE
10,24 MB
NOME DEL FILE
Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici tra ontologia e etica.pdf

DESCRIZIONE

Il saggio "Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici fra ontologia e etica" affronta due filosofi ineludibili, Heidegger e Levinas, caratterizzati da itinerari di riflessione articolati, che si presentano antitetici per molti aspetti. Eppure entrambi, nel loro percorso decostruttivo e restitutivo, pur nella loro diversità, costituiscono importanti declinazioni contemporanee di ciò che ha segnato fin dall'inizio il discorso ontologico/etico; infatti la colpevolezza del finito e il suo necessario destino di tramonto segna la filosofia occidentale e il detto di Anassimandro ne costituisce l'aurorale e destinale esplicitazione: in lui l'ontologia nei suoi albori subisce anche una declinazione etica che la segna. Forse, prima ancora dell'imporsi dell'ontologia, sottolineato da Levinas, in realtà si è realizzata un'autocomprensione etica dell'ontologia, che la segnerà, con diverse modalità, nella sua storia profonda, fino ai nostri giorni. Le riflessioni di questo saggio ne cercano la traccia in Heidegger e in Levinas, nelle tematiche dei loro percorsi filosofici.

Ti piacerebbe leggere il libro?Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici tra ontologia e etica in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Furia Valori. Leggere Heidegger e Levinas. Percorsi antropologici tra ontologia e etica Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI